Chiesa dei Santi Pietro e Paolo e Sant’Imerio Vescovo

Scopri tutte le informazioni sulla Parrocchia di S. IMERIO a Offlaga.

Vi forniamo tutte le informazioni sulle parrocchie di Brescia e provincia.

Chiesa dei Santi Pietro e Paolo e Sant’Imerio Vescovo, Offlaga

Indirizzo: Via Castello, 6 , 25020 Offlaga

Tel.: 030979703

Mappa

Orari Messe

  • Lunedì-Martedì-Venerdì: 18
  • Mercoledì-Giovedì: 8
  • Sabato: 18
  • Domenica e Festivi: 8, 11

Info

Fondazione e Evoluzione Storica

Nata tra il XIII e il XIV secolo, la primitiva chiesa di Offlaga venne dedicata a Sant’Imerio, santo di particolare devozione nella zona, celebrato per aver compiuto un miracolo nel bresciano. La sua importanza crebbe nel Quattrocento quando si affrancò dalla pieve di Manerbio, divenendo parrocchiale e testimonianza della ricca trama religiosa del luogo, che vedeva sorgere anche le chiese di Santa Maria e di San Pietro.

Nel 1410, la chiesa offlaghese ricevette il titolo dei Santi Pietro, Imerio e Maria, segnando un momento significativo nel suo sviluppo spirituale e comunitario. La riedificazione tra la fine del Cinquecento e l’inizio del Seicento fu un altro capitolo importante, sostenuto finanziariamente dalla famiglia Barbisoni, che riflette il legame tra la chiesa e le dinamiche sociali ed economiche locali.

Restauri e Ristrutturazioni

Nel Settecento, l’edificio subì una completa ristrutturazione, arricchendosi di nuovi altari e della mensola dell’altare maggiore, dimostrando un’attenzione costante alla sua bellezza e funzionalità liturgica. La costruzione del campanile nel 1747 e le successive modifiche all’organo nel XIX e XX secolo sono testimonianza del dinamismo con cui la comunità di Offlaga ha continuato a valorizzare e curare il suo luogo di culto.

Caratteristiche Artistiche

La chiesa di San Imerio colpisce per l’armonia delle sue forme e la ricchezza dei suoi dettagli. La facciata, divisa in due registri da una cornice marcapiano e caratterizzata da un portale d’ingresso architravato, prelude all’eleganza degli spazi interni. L’interno, con la sua unica navata coperta da una volta a botte e adornata da affreschi, offre un ambiente di preghiera solenne e accogliente, dove ogni elemento architettonico contribuisce a creare un’atmosfera di spiritualità e contemplazione.

Le cappelle laterali, il presbiterio rialzato e voltato a botte, le cantorie e l’organo sono espressioni della ricchezza artistica e della profondità spirituale che caratterizzano la chiesa di San Imerio, rendendola un luogo significativo non solo per i fedeli ma anche per gli amanti dell’arte sacra.

Lascia il tuo commento, richiesta, preghiera

Lascia un commento

Search
Generic filters