San Tommaso

Vita e opere di San Tommaso, Apostolo, patrono di Ortona, Barrea, Caneva, Carlino, Moruzzo, Torrita Tiberina, Vallemaio, Dolcedo, Cerano d’Intelvi, Canelli, Anzola d’Ossola, Giovinazzo, Certaldo, Colle Umberto, San Tomaso Agordino e protettore degli agrimensori, degli architetti, geometri.

Nascita: I secolo a. C., Galilea

Morte: 3 luglio 72, Mylapore, India

Ricorrenza: 3 luglio

Biografia: è stato uno dei dodici apostoli di Gesù. È noto principalmente per essere il protagonista di un episodio della vita di Gesù, attestato dal solo Vangelo secondo Giovanni (20,24-29), in cui prima dubitò della risurrezione di Gesù e poi lo riconobbe.

Secondo la tradizione cristiana, si spinse a predicare il Vangelo fuori dei confini dell’Impero romano, in Persia e in India, dove fondò la prima comunità cristiana. È venerato come santo dalla chiesa cattolica, ortodossa e copta, le sue reliquie si trovano nella basilica di San Tommaso Apostolo a Ortona.

Lascia il tuo commento, richiesta, preghiera

Lascia un commento

Search
Generic filters